🍇SPEDIZIONE GRATIS E 20 % DI SCONTO IN CASSA CON L’ACQUISTO DI 6 PRODOTTI CON CODICE SCONTO "TOPWINE"🚚🍷 Offerta in scadenza alla mezzanotte‼️

LA RISCOPERTA DELLA TINTILIA TRA VERITA' E FALSI MITI.

La Tintilia è uno dei vini di maggiore spicco dal panorama vinicolo Italiano, in questo breve articolo andiamo a sciogliere qualche dubbio e sfatare alcuni falsi miti.

“Il nome della Tintilia viene da tinto che in spagnolo vuol dire rosso e quindi è un vitigno spagnolo.”

Il nome della Tintilia proviene dal dialetto Molisano e precisamente dalla parola “TNTGL”. Una parola che indicava un vitigno particolare del Molise, nato in quello stesso luogo che non ha nulla a che vedere con la parola spagnola “tinto”.

“La Tintilia prende questo nome perché tinge molto.”

Anche questa è una credenza popolare in parte errata. In realtà la Tintilia è di un colore rosso, ma non poi così intenso se ad esempio andiamo a paragonarlo ad un Montepulciano, inoltre si può ben notare un’unghia che vira verso il granato.

“La Tintilia è sinonimo di Bovale.”

Perché la confusione con il Bovale ? Perché quando si impiantarono i primi vigneti di Tintilia non esisteva ancora per quest’ultima una cerficizione DOC e allora vennero impiantati con il nome di un DOC già esistente.
Nei primi anni 2000 anche l’università del Molise si interessò all’argomento e dagli studi effettuati giunse alla conclusione che la Tintilia era un vitigno autoctono del Molise.

---------------------

ENGLISH VERSION

 

THE REDISCOVERY OF TINTILIA BETWEEN TRUTH AND FALSE MYTHS.

Tintilia is one of the most prominent among Italian wines. In this short article we go to clear up some doubts and dispel some false myths.

"The name Tintilia comes from tinto, which in Spanish means red and is therefore a Spanish vine."

Tintilia comes from the Molise dialect and precisely from the word "TNTGL." It was born in this very place and has nothing to do with the Spanish word "tinto".

"Tintilia takes this name because it dyes a lot."

This is another popular belief that is partly wrong. The truth is that Tintilia is red in colour, but not so intense compared to Montepulciano. Moreover, a red colour with garnet edge is clearly visible.

"Tintilia is a synonym for Bovale."

What is the reason for the confusion with Bovale? When the first vineyards of Tintilia were planted, there was still no DOC certification for them and they were therefore planted with the name of an existing DOC. In the early 2000s, the University of Molise was also interested in this topic. According to the research

carried out, Tintilia was a native grape variety of Molise.